Norcia, 9 febbraio 2024 – Nei giorni scorsi i Carabinieri della Stazione di Norcia hanno condotto un incontro informativi sul tema della prevenzione delle truffe e dei reati in danno degli anziani presso il centro Digipass di via Solferino a Norcia, in collaborazione con la locale amministrazione comunale e Ce.S.Vol. Umbria (Centro Servizi Volontariato).

Gli incontri hanno visto la partecipazione numerosa, attiva e interessata dei cittadini che hanno posto tante domande ai Carabinieri.

I Carabinieri hanno svolto un’importante opera di rassicurazione sociale fornendo consigli pratici ai cittadini presenti per evitare di rimanere vittime di truffe o essere coinvolti in relazioni pericolose, illustrando le principali tipologie e i modi più frequenti con cui i malviventi contattano le vittime, traendo anche spunto da eventi realmente accaduti nei mesi scorsi ai danni di cittadini di Norcia e per i quali i Carabinieri, attraverso attività d’indagine tempestive, hanno identificato e denunciato i presunti autori dei reati. Bersagli preferiti dei truffatori sono gli anziani, spesso soli e vulnerabili.

I Carabinieri, presso il centro Digipass di Norcia, si sono avvalsi anche del supporto multimediale della sala, proiettando immagini, articoli e consigli utili contro le truffe e sono stati distribuiti anche degli opuscoli informativi contenenti i consigli per prevenirle. È stata ricordata la necessità di chiamare il numero unico di emergenza 112 nel caso di dubbi scaturiti da atteggiamenti strani di persone sospette oppure di rivolgersi alla Stazione Carabinieri più vicina. È stata posta attenzione alle diverse modalità di truffa, da quelle telefoniche a quelle porta a porta, con una particolare attenzione a quelle che avvengono on-line, attraverso i social network o siti web.

I reati predatori e contro la fede pubblica rappresentano fenomeni criminali che condizionano negativamente il sentimento di sicurezza dei cittadini, in particolare gli anziani, che vivono con apprensione la consumazione di tali delitti. Ecco che, oltre all’attività di contrasto, diviene fondamentale l’opera di rassicurazione sociale attraverso iniziative di prevenzione, come quella svolta dai Carabinieri della Stazione di Norcia, iniziativa che rientra in una più ampia attività, portata avanti dalla Compagnia di Norcia su tutto il territorio di competenza, dal Comando Provinciale di Perugia e, più in generale, a livello nazionale dal Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri.

L’Arma sta facendo quindi notevoli sforzi in materia per prevenire e contrastare efficacemente queste spiacevoli condotte criminali.

(8)

Share Button