Magione, 6 giugno 2024 – I Carabinieri della Stazione di Magione hanno arrestato un 38enne di origini albanesi, noto alle forze dell’ordine, ritenuto responsabile del reato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

I militari, nel corso di un servizio perlustrativo serale, hanno sottoposto a controllo l’uomo mentre si trovava alla guida della propria autovettura in località Villa di Magione.

L’individuo, in un primo momento, ha ignorato l’alt tentando la fuga in direzione del comune limitrofo di Corciano ma, dopo un breve inseguimento, è stato raggiunto e fermato dagli operanti.

Sottoposto a perquisizione veicolare e personale, è stato trovato in possesso di 5 involucri di droga, del tipo “cocaina”, per un peso complessivo di 120 gr, e due telefoni cellulari.

Condotto in caserma per ulteriori accertamenti, al termine delle formalità di rito, è stato tratto in arresto in flagranza di reato per l’ipotesi di reato suddetta e, come disposto dall’Autorità Giudiziaria, associato alla casa circondariale di Perugia – Capanne.

Lo stupefacente rinvenuto e i dispositivi mobili sono stati sequestrati.

 

 

(25)

Share Button