Terni, 29 giugno 2024 – Ieri sera, presso il Circolo Scherma Terni, si è svolta una serata speciale e indimenticabile dedicata ai nostri atleti e ai valori del Fair Play. La “Serata Olimpica” ha riunito i nostri talenti schermistici, le loro famiglie e amici in un’atmosfera di grande emozione e condivisione, unendo tutti noi nel salutare l’anno agonistico appena concluso e nell’augurare il meglio al nostro orgoglio, Alessio Foconi, in vista della sua partenza per le Olimpiadi di Parigi2024.

ha avuto un inizio caloroso, con i nostri atleti accolti come eroi, accompagnati dai loro cari. È stato un momento di unione e convivialità, un’occasione per rafforzare il legame che ci unisce come una grande famiglia sportiva. Il nostro pensiero più affettuoso è andato ad Alessio Foconi, che il 4 agosto parteciperà alla gara a squadre del fioretto maschile a Parigi. Con grande emozione, gli abbiamo augurato un grande in bocca al lupo, certi che il suo talento e la sua determinazione lo porteranno lontano.

La serata ha rappresentato anche un’importante occasione di collaborazione tra il Circolo Scherma Terni, il Comitato Regionale Fair Play e la Zona 8B del Lions Club International. È stata un’opportunità per rafforzare i nostri legami e ribadire l’importanza dei valori sportivi. Durante l’evento, abbiamo celebrato la premiazione degli ambasciatori del Fair Play, riconoscendo tre dei nostri atleti: Gabriele Zagaglioni, Anna Bececco e Federico Carta. Questi giovani campioni incarnano i valori di correttezza, rispetto e lealtà che sono alla base dello sport e della nostra comunità.

Uno dei momenti più toccanti della serata è stato quando abbiamo premiato i nostri piccoli atleti, dalla ludoscherma agli esordienti. Hanno ricevuto degli attestati speciali con il decalogo dello schermidore, un insieme di regole che li invita a crescere non solo come atleti, ma anche come persone migliori. È stato emozionante vedere i loro sorrisi e la gioia nei loro occhi, simboli del futuro luminoso che li attende.

Vogliamo esprimere il nostro più sentito ringraziamento a Cesare Di Erasmo, presidente di Zona 8B del Lions Club International, Stefano Lupi, presidente del Comitato Fair Play Umbria, il Dott. Riccardo BellezzaTommaso Vichi e Corso Viola. La loro presenza e il loro supporto sono stati fondamentali per la riuscita di questa serata speciale.

Le emozioni sono continuate con le premiazioni degli atleti che si sono distinti per i risultati straordinari ottenuti in questa stagione agonistica. È stato un momento di grande orgoglio per tutti noi, vedere riconosciuti i sacrifici e l’impegno dei nostri atleti, che hanno portato in alto il nome del Circolo Scherma Terni.

La serata ha raggiunto il suo apice con la premiazione di Alessio Foconi, Neo Campione Italiano categoria Assoluti e Vice Campione Europeo a Basilea. Alessio, ha condiviso con noi la sua felicità per la convocazione olimpica e la sua determinazione ad affrontare le sfide che lo attendono. Le sue parole, piene di gratitudine e speranza, hanno toccato il cuore di tutti i presenti.

Il presidente del Circolo, Alberto Tiberi, insieme a tutto il consiglio, ha voluto cogliere questa serata come un’occasione per ringraziare tutti: gli atleti, le famiglie, lo staff e tutti coloro che credono nei valori dello sport. Ha espresso la sua gratitudine per tutto ciò che è stato realizzato e per un futuro che già vediamo pieno di grandi successi, grazie alla passione e al supporto dei nostri piccoli e grandi atleti.

Grazie a tutti per aver reso questa serata indimenticabile. Il Circolo Scherma Terni continuerà a crescere e a brillare, alimentato dalla passione e dalla dedizione di ciascuno di noi. Viva lo sport, viva il Fair Play.

 

 

(9)

Share Button